CRONACA

Partinico, è morto Ciccio Calamia: soffriva di un male incurabile



Bambini, giovani, adulti, anziani, non c’è più l’età per morire a Partinico, dove negli anni sono tanti i casi di QUESTO MALE INCURABILE e fra questi diversi non riescono a superare questa brutta malattia, l’ultimo caso a Partinico è quello dell’amico Ciccio Calamia, si amico perchè lo conoscevano tutti, da impiegato in banca a politico, negli ultimi mese ha svolto il suo lavoro presso la filiale di Banca Nuova a Terrasini, ma tutti ricordano la sua vita politica.
Consigliere Comunale e assessore in Alleanza Nazionale con la vecchia amministrazione guidata dal Sindaco Giordano.
Ciccio Calamia si è spento questa mattina all’età di 48 anni, forte dolore per la moglie e i due figli, gli amici e colleghi da stamattina si recano nella sua abitazione per l’ultimo saluto, nel 2007 Ciccio Calamia aveva perso il fratello, morto tragicamente in un incidente stradale in autostrada alle porte di Partinico, mentre raggiungeva il paese per le vacanze estive.



LE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA

Durante la sua battaglia il sorriso non mancava mai
 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.