CRONACA

Carini, ritrovato il 31enne Giuseppe Randazzo



Tira un sospiro di sollievo la famiglia di Giuseppe Randazzo, il giovane che da sabato scorso aveva fatto perdere le proprie tracce, allontanandosi da Carini.



Il trentunenne ha contattato i suoi familiari, intorno alle 13.30, comunicando di trovarsi a Fidenza in provincia di Parma.


A chiamare la nostra redazione è stato uno zio del giovane che vive a Carini, paese di origine di Randazzo.

Sono state ore di angoscia per i parenti del ragazzo che avevano denunciato la sua scomparsa sia ai carabinieri della locale compagnia che alla stazione di Salsomaggiore Terme, città dove abita la sorella del trenunenne, Maria Stella, che ieri al telefono ci aveva raccontato che il fratello stava attraversando un perido difficile, legato alla perdita del posto di lavoro. Impiegato in una fabbrica aveva deciso di licenziarsi e di raggiungere i parenti di Carini.

Da Salsomaggiore Terme i familiari sono già in viaggio verso Fidenza per andare a prendere Giuseppe che dovrà spiegare i motivi del suo allontanamento.

Cinque giorni di ansia e speranze quelli vissuti dalla famiglia Randazzo che aveva già contattato la trasmissione “Chi l’ha visto?” per cercare il loro caro.

Per fortuna il trentunenne si è fatto trovare.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button