POLITICA

Terrasini. Il sindaco Cucinella denunciato dal M55



Il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Giorgio Ciaccio, ha denunciato per reiterata inadempienza il sindaco di Terrasini Massimo Cudnella, per la nota vicenda legata a piana Titì Consiglio.
Il parlamentare ha annunciato attraverso le pagine di facebook di avere denunciato il primo cittadino dopo aver costatato che la recinzione per delimitare la struttura in metallo costruita per il mercato del contadino —soprannominata Eco Mostro dai pentastellati- non è stata ancora rimossa e non c’è alcun cartello che ne motivi la presenza. Giorgio Ciaccio punta il dito contro tutta la politica locale che non fa gli interessi della cittadinanza.
Dopo l’esposto in procura presentato per presunto danno erariale, la Guardia di Finanza nei giorni scorsi si è presentata all’ufficio tecnico comunale per acquisire la documentazione sul mercato del contadino di piazza Titì Consiglio.
Il sindaco Massimo Cucinella, sentiti gli uffici, fa sapere che la cartellonistica manca perchè in corso non c’è alcun cantiere. I lavori a piana Titì Consiglio, sono stati infatti completati e a breve l’area verrà aperta”

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button