CRONACA

Controllo interforze del territorio, denunce a Partinico e Carini



Continuano le operazioni interforze per il controllo integrato del territorio che hanno coinvolto nei giorni scorsi Polizia di Stato di Partinico, Guardia Costiera di Terrasini Asp e Vigili Urbani di Carini. Queste le forze dispiegate sul territorio che in due distinte operazioni, avvenute rispettivamente il 19 e 22 novembre, hanno pattugliato le strade ed effettuato diversi controlli negli esercizi commerciali.
In particolare, il 19 novembre sono state controllate 105 persone di cui una sottoposta a misurela restrittive. Sono stati effettuati pure 62 controlli stradali che hanno portato al sequestro di una patente, di una carta di circolazione e una assicurazione. Le sanzioni ammontano complessivamente a 882 euro. Nel mirino delle forze dell’ordine anche una sala giochi di Partinico, dove però non sono state riscontrate irregolarità.
Nell’operazione del 22 novembre invece, sono stati effettuati controlli su 71 persone e 33 autoveicoli, che hanno portato a sanzionare 8 persone per un totale di 1062 euro per varie infrazioni al codice della strada. Sequestrate pure 2 patenti e una carta di circolazione. Le verifiche hanno riguardato pure due ristoranti di Carini. I controlli hanno dato esiti diversi perché, se in uno dei due esercizi non sono state riscontrate irregolarità ,nell’altro è stata elevata una sanzione amministrativa di 1500 euro, dovuta alla mancata tracciabilità dei prodotti ittici che ha portato al sequestro di 5 chilogrammi di pesce.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button