CURIOSITA'

Borgetto, la Consulta Giovanile dice STOP AL FEMMINICIDIO! attraverso uno scatto fotografico



In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne anche la Consulta Giovanile di Borgetto dice STOP AL FEMMINICIDIO! attraverso uno scatto fotografico realizzato da Salvo Barretta dal titolo “La violenza non è sempre visibile”.
Il messaggio della Consulta: “La violenza subita non sempre è visibile. Ciò che non ferisce visibilmente il corpo, attanaglia la psiche in una morsa di paura e immobilità da cui sembra impossibile uscire. Questo è quello che abbiamo voluto rappresentare nella foto. Una giovane donna senza alcun apparente problema che, specchiandosi, vede riflesso il suo stato psicologico di vittima di violenze. Il messaggio vuole essere principalmente un invito per tutte le vittime silenziose a guardarsi dentro, riconoscere la propria situazione e raccogliere le forze per denunciare gli abusi, ma vuole anche spingere ognuno di noi a riflettere sulla “invisibilità” della violenza e quindi sull’importanza di saper osservare con attenzione e sensibilità per cogliere i messaggi di aiuto che spesso arrivano da insospettabili persone a noi care.”

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button