FOTOVIDEO

Partinico-Borgetto, La giornata contro la violenza sulle donne (VIDEO-FOTO)



Due paesi vicini territorialmente e uniti oggi da una volontà comune, dire no alla violenza sulle donne organizzando una giornata di sensibilizzione ma anche di prevenzione contro il dilagante fenomeno del femminicidio. Partinico e Borgetto insieme con le rispettive istituzioni per educare le giovani generazioni. La manifestazione è stata ospitata questa mattina da Piazza Municipio, sul palco anche le majorette dell’associazione “White Angels”.



Al Liceo Savarino gli studenti incontrano il giornalista di Repubblica Salvo Palazzolo per parlare di Lia Pipitone e violenza

Oggi pomeriggio, alle ore 16.00, presso l’auditorium dell’I.C. “SALOMONE MARINO” di Borgetto, si è tenuta una tavola rotonda per affrontare il problema della violenza sulle donne.
La manifestazione, organizzata congiuntamente dai Comuni di Partinico e Borgetto, dall’U.C.I.I.M. e dalla Fidapa di Partinico, ha visto alternarsi un parterre d’eccezione di donne impegnate nel mondo del lavoro e del sociale, che ha trattato la tematica in modo sentito e coinvolgente.
Oltre ad essere presentate le varie modalità di violenza, sono state comunicate diverse esperienze di sostegno alle donne e gli aspetti legislativi che le tutelano.
Il pensiero, che ha caratterizzato la maggior parte degli interventi, è stato quello di trovare le modalità per incoraggiare le donne, che si trovano a subire atti violenti dai partners, dai familiari e da stalkers in genere, a dire basta e a denunciare i loro aggressori.
Interessante è stata anche la constatazione che, anche in questo campo, è necessario un forte impegno educativo, che deve vedere tutte le istituzioni lavorare in rete, con l’obiettivo di creare una comunità, in cui l’uomo e la donna siano, insieme, protagonisti di una vita fondata sul rispetto e sull’amore reciproco.

di Gino Chimenti
IL VIDEO

play-rounded-fill
LE FOTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.