POLITICA

Partinico, “sfiducia Maria Provenzano”, intervengono il segretario provinciale e il responsabile organizzazione Regionale del PD



Partinico: scelta dolorosa ma occorre guardare avanti Comunicato congiunto



“Ieri a Partinico si è consumata una scelta dolorosa nonostante gli sforzi compiuti dalla segreteria provinciale e regionale per evitare che si votasse la sfiducia all’ex segreteria Maria Provenzano.” Così il segretario provinciale Carmelo Miceli, il responsabile organizzazione Regionale Antonio Rubino in merito a quanto avvenuto ieri all’assemblea del circolo pd.


Il nostro ruolo, tuttavia, ci impone di guardare e di fare in modo di ricondurre ad unità coloro i quali non hanno ritenuto di dovere partecipare alla votazione con gli iscritti che, invece, si sono recati a Palazzo dei Carmilitani ritenendo di dovere voltare pagina, mettendo fine alle divisioni e restituendo al Pd il ruolo di motore, stimolo e anche pungolo dell’esperienza amministrativa guidata da Salvo Lo Biundo.

Il nostro impegno continuerà, dunque, nel segno dell’unità e del coinvolgimento di tutte le aree del partito con l’obiettivo di mettere la parola fine al caos che si è registrato fino a ieri.

A Maria Provenzano va il nostro più sentito ringraziamento per il lavoro difficile fin qui condotto e Franca Sicula un sincero augurio di buon lavoro – concludono Rubino e Miceli – manifestando fin da subito la nostra volontà di aiutarlo nel percorso di ripresa e rilancio del Pd partinicese”

Antonio Rubino – Carmelo Miceli

Potrebbero interessarti

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button