CRONACA

Due immigrati ospiti a Giacalone trasportati all’ngrassia per febbre alta



Il presidente del centro Caritas ha richiesto l’intervento del 118 per due giovani immigrati nigeriani ospiti nel centro accoglienza di Giacalone per febbre alta, sono stati trasportati in ambulanza per un controllo presso l’ospedale Ingrassia di Palermo, i due sono sotto osservazione, i medici hanno riscontrato forte febbre, cistite e piccoli dolori addominali, nessuna febbre sospetta, che fa pensare casi di ebola, l’ospedale Ingrassia da oltre un mese è dotato di presidi sanitari di sicurezza.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button