POLITICA

Borgetto, ricomposta la Giunta



Superata la crisi politica al Comune. I dissidenti del gruppo Prospettiva per Borgetto, rientrano nella maggioranza del sindaco Gioacchino De Luca che torna ad avere i numeri in aula per governare. L’accordo è stato raggiunto stamani, e da subito, il primo cittadino ha ricostituito la Giunta. I nuovi ingressi, nell’esecutivo, riguardano Veronica Leo e il segretario cittadino del Pd Alessandro Santoro. Della vecchia guardia, restano in sella Vito Spina e Giovanni Balsamo. Domani la distribuzione delle deleghe. “Abbiamo affrontato le problematiche che in questi mesi — dice sindaco De Luca — avevano fatto allontanare tre Consiglieri dalla mia maggioranza e alla fine, il gruppo consiliare “Prospettiva per Borgetto”, è ritornato sui propri passi. Torno a governare il mio paese — conclude il primo cittadino —con lo stesso entusiasmo di quando abbiamo vinto le elezioni, certi di continuare a lavorare per dare risposte concrete alla cittadinanza”. A margine dell’incontro politico, il sindaco Gioacchino De Luca ha inoltre annunciato di avere appena potenziato il locale comando di polizia municipale che si arricchisce di una nuova unità. L’ente locale, infatti, in mattinata, ha assunto un nuovo vigile urbano, vincitore di concorso qualche anno fa, poi bloccato da un ricorso adesso superato. Si tratta di Salvatore Di Giorgio per cui stamane, è stato firmato il contratto di assunzione a tempo indeterminato.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button