CURIOSITA'

Partinico, l’informazione social di Partinico E-News compie due anni



Due anni fa, ho iniziato quest’avventura convinto che i social network, oltre che per uno svago sterile e volto all’apparire, potessero essere utilizzati in modo costruttivo.
Ho pensato che creare un luogo virtuale in cui la gente comune potesse avere l’occasione di esprimere la propria opinione sui fatti di cronaca, sociali ed economici del nostro paese, potesse essere un’occasione per la crescita delle coscienze.
In questi due anni è successo di tutto, diatribe infuocate, commenti al vetriolo, interventi di grande spessore. Tutto, comunque, è servito, a mio avviso, per conoscere a 360 gradi la situazione in cui vive Partinico e per tentare di risolvere qualche problema.
I tanti problemi sono rimasti, solo che a mio avviso, soprattutto negli ultimi tempi c’è un innegabile risveglio culturale, fatto associazioni, uomini di buona volontà che vogliano che questo paese non muoia.
Obiettivo comune, quindi, deve continuare ad essere non solo la sterile lamentela, ma la proposta e l’attività civile che è necessario non rimanga nel mondo virtuale, ma sia portata il più possibile nel mondo reale.
Un ringraziamento particolare, oltre a tutti coloro che negli anni hanno reso vivo questo strumento, a Tele Occidente che nei primi anni di vita è stata la fonte principale delle nostre notizie, e a Partinico Live e Qlnews, i nuovi portali d’informazione che arricchiscono il nostro paese, che ormai pubblicano regolarmente nella nostra pagina.
Grazie a tutti
Gino Chimenti

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button