CURIOSITA'

Partinico, arrivano i contributi per l’affitto, ma è una beffa



Presenta nel 2011 al Comune di Partinico l’istanza per ricevere un contributo di sostegno previsto per chi abita in una casa in affitto, ieri viene contattata dagli uffici che la invitano a recarsi in banca per riscuotere il buono ma quando questa mattina arriva allo sportello della filiare di credito “Intesa” si vede consegnare appena 1,60 euro.
Protagonista una donna di 75 anni che è andata su tutte le furie ed accompagnata dalla figlia si è spostata dalla banca alla casa di riposo Canonico Cataldo, dove hanno sede alcuni uffici comunali e da dove ieri pomeriggio intorno alle 19.00 sarebbe stata contattata telefonicamente. Ma la settantacinquenne stamane non è stata l’unica a reclamare, in viale Aldo Moro c’erano altri cittadini infuriati per aver ricevuto un misero contributo per l’affitto.
Qualcuno è andato al Palazzo di Città a cercare il sindaco Salvo Lo Biundo, ma senza trovarlo.
“Ci sentiamo umiliati —dichiara al telefono la figlia dell’anziana- ci hanno fatto andare in banca per 1,60 euro che noi nemmeno abbiamo voluto. Qualcuno adesso deve darci una spiegazione”



(testo di teleoccidente)

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button