PRIMO PIANO

Trappeto, attimi di paura,una bimba rischia di annegare, salvata da un passante



Erano più o meno le 11,30 quando Davide Galati, si trovava come di consueto nei pressi della foce del fiume nocella, quando la sua attenzione è stata attirata da una coppia che si agitava in riva al mare e un cane che abbiava lanciando segnali verso il mare agitato. C’era una bambina in acqua a circa venti metri . Il mare era mosso .
Davide si è avvicinato alla coppia e hanno chiesto aiuto in quanto non sapevano nuotare, Non ci ha pensato due volte e si è tuffato con gli abiti addosso, ha raggiunto la bambina che si è stretta forte a lui in lacrime.-racconta Davide- Ho avuto qualche difficoltà a tirarla fuori per le onde , ma alla fine tutto è andato bene . I genitori , probabilmente rumeni residenti a Trappeto mi hanno profondamente ringraziato -continua Davide- spero solo la prossima volta stiano più attenti . La dinamica è che stavano pescando in riva al mare quando un’onda ha travolto la bambina che giocava con i piedi in acqua, ad un tratto la bimba di appena 7 anni è stata avvolta dalle onde e trascinata dalle correnti a una distanza di circa 20 metri .
Il giovane partinicese coraggioso Davide Galati, manda un caloroso saluto alla piccola.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button