CRONACA

Partinico, incendio doloso ai danni di un professionista



Un incendio ha parzialmente distrutto ieri sera una porsche Cayenne.
L’auto intestata a un professionista incensurato, l’elegante mezzo parcheggiato sotto l’abitazione in via Vecchia di Borgetto.
I vigili del fuoco del distaccamento sono intervenuti alle 20.30 dopo la segnalazione giunta al 115, il principio di incendio sarebbe partito dalla parte anteriore dell’autovettura, -secondo i vigili del fuoco- ignoti avrebbero gettato del liquido infiammabile.
In quanto i pompieri avrebbero rinvenuto i resti di un bidone in plastica. che il calore sprigionato dalle fiamme ha inevitabilmente danneggiato.
Le fiamme hanno distrutto il vano motore e parte della carrozzeria.
Sull’episodio indagano i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Partinico. Dai primi accertamenti eseguiti. il titolare della vettura sarebbe completamente estraneo ad ambienti criminali e non sarebbe stato in grado di fornire elementi utili agli investigatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.