PRIMO PIANOVIDEO

Terrasini, Consiglio Comunale Straordinario per atti intimidatori (video)



Amministrazione e consiglio comunale fanno quadrato contro ogni forma di intimidazione e sopruso ai danni della collettività.
Sono stati giorni difficili a Terrasini, tanti gli interrogativi sui motivi degli attentati incendiari che hanno colpito pure la stazione dei carabinieri. Ieri, dopo l’arresto nella notte di Antonio Di Mercurio, si è tirato un sospiro di sollievo ma saranno le indagini a stabilire se sia lui il responsabile di tutti gli attentati col fuoco nella cittadina marinara.
Intanto questa mattina l’assise civica si è riunita in seduta straordinaria per esprimere solidarietà alle vittime dei danneggiamenti e per analizzare quanto accaduto finora.
Il sindaco Massimo Cucinella aveva già preso contatti con la Prefettura per la convocazione del tavolo per l’ordine e la sicurezza pubblica.
IL VIDEO

play-rounded-fill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.