Senza categoria

Domani protesta dei Vigili del fuoco a Montecitorio: presente anche il distaccamento di Partinico



Avrà luogo domani a Roma la protesta che vede protagonisti i Vigili del fuoco, tra di loro sarà presente anche il distaccamento di Palermo e quello di Partinico. Stanchi di essere considerati un corpo di serie B, scenderanno in piazza per reclamare i loro diritti.



Ecco quanto leggiamo dal comunicato stampa di Benedetto Chievello, Segretario Provinciale Conapo Palermo, qui di seguito: “I Vigili del fuoco sono sempre in prima linea contro ogni calamità e in difesa della sicurezza dei cittadini. Eppure il trattamento retributivo e pensionistico che ricevono rispetto agli atri corpi di Polizia è ben diverso e chi governa continua a fare orecchie da mercante e non dare mai soluzione a questo problema. Trecento euro al mese in meno rispetto alle già sottopagate forze di polizia e nessun riconoscimento dei servizi operativi ai fini pensionistici è un affronto che i pompieri del Conapo non riescono più a digerire, anche perché dopo le tanti lodi pubbliche per loro i soldi non si trovano mai, finendo sempre all’ultimo posto dell’agenda politica”.

Gli eroi del terremoto e di Rigopiano domani si uniranno, presenti anche i distaccamenti di Palermo e Partinico, per protestare in Piazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.