CRONACA

Partinico, evade dai domiciliari per stare con gli amici: beccato due volte in pochi giorni



Un’irrefrenabile voglia di stare con gli amici, al punto da evadere anche dai domiciliari.



Per ben due volte nell’arco di pochi giorni il partinicese Leonardo Plescia, 19 anni, è stato beccato dai carabinieri ad allontanarsi dalla sua casa, dove era obbligato a scontare gli arresti domiciliari, per recarsi in un appartamento vicino e stare con i suoi amici in compagnia.

Nonostante le continue “evasioni” e quindi il nuovo arresto il tribunale di sorveglianza ha stabilito per lui ancora una volta i domiciliari. Plescia è finito in manette per avere commessi svariati reati di furti e rapine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.