APPUNTAMENTI

Partinico, la festa della patrona si “accende”: installate luminarie grazie ai privati



Anche se solo per due giorni ma ci saranno le luminarie in onore della Madonna del Ponte, patrona di Partinico. Questa mattina è stato effettuato il montaggio da parte di una ditta specializzata che è stata pagata grazie ad una colletta organizzata da privati.



Il Comune infatti non ha stanziato un solo centesimo per organizzare la tradizionale 4 giorni di festa, iniziata da venerdì scorso 5 agosto. Con grossi problemi di liquidità e senza bilancio il commissario straordinario che regge il Comune, Maurizio Agnese, non ha potuto autorizzare alcuna spesa a tal proposito.


Per organizzare il cartellone degli eventi anche in questo caso c’è stato l’intervento di provati ed un’autotassazione del presidente del consiglio Filippo Aiello e dell’ex vicesindaco Gioacchino Albiolo. Domani è prevista la chiusura con la processione del quadro della Madonna del Ponte.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button