CRONACA

Cinisi, giovane si perde fra le montagne del santuario del Furi: trovato dopo 3 ore di ricerche



Si perde fra le montagne del Santuario del Furi di Cinisi e viene ritrovato dopo 3 ore di ricerche. Panico ieri nel paese cinisense dove un giovane del luogo di 21 anni si era spinto sulle montagne del santuario nel pomeriggio non riuscendo però poi a fare rientro. Si era addirittura arrampicato lungo il costone e non era più in grado di scendere.



Con un segnale luminoso, si presume una torcia, ha lanciato degli sos che sono stati visti a distanza da chi usciva dalla messa serale al santuario. Sono scattati i soccorsi ad operai del Cai, dei vigili del fuoco del distaccamento di Partinico, della forestale e dei carabinieri.

Poco prima di mezzanotte il ragazzo è stato recuperato e riportato a casa: è stato trovato in buone condizioni di salute. Preziosa si è rivelata la collaborazione di diversi pastori della zona che hanno affiancato i soccorritori e hanno aiutato a trovare i sentieri giusti per poter individuare il disperso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.