Home CRONACA Cinisi, pusher incastrato dal cane “Lego”: scoperta droga in casa

Cinisi, pusher incastrato dal cane “Lego”: scoperta droga in casa

415
0

L’infallibile fiuto del cane “Lego” non ha dato scampo ad un pusher di Cinisi. Il nascondiglio all’interno della camera da letto e nello sgabuzzino della sua abitazione è stato scoperto dal pastore tedesco del Nucleo Carabinieri Cinofili Palermo-Villagrazia.

Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente è stato arrestato V.S., 24 anni, originario di Carini. In un comodino della camera da letto il cane “Lego” ha permesso di rinvenire 13 grammi di marijuana ed hashish, un bilancino, materiale vario per il confezionamento delle dosi e 450 euro in contanti, probabile frutto dell’attività di spaccio.

L’arresto è stato convalidato: al 24enne  sono stati concessi i domiciliari.

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui