CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, maximulta a cantina vinicola: era senza autorizzazione



La titolare di una cantina vitivinicola è stata multata dalla polizia municipale.



Ha avuto un’ammenda di 5 mila euro perchè sorpresa ad operare senza avere ottenuto la Scia, il documento attestante l’avvio dell’attività imprenditoriale e commerciale.

Secondo quanto accertato dai caschi bianchi all’interno dello stabilimento è stato constatato un travaso di vino da un silos per la vendita, operazione che senza la Scia non poteva essere effettuata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.