CRONACAPRIMO PIANO

Terrasini, centro scommesse non autorizzato: due denunce e sequestri



Anche a Terrasini si sono estesi i controlli disposti dal comando provinciale dei carabinieri in sinergia con gli ispettori dell’Aams, agenzia delle dogane e dei monopoli finalizzati al contrasto al gioco d’azzardo illegale.



A Terrasini è scattato un blitz in un esercizio commerciale in via Vittorio Emanuele dove è stata denunciata una donna di 33 anni, in qualità di titolare, e un uomo di 62 anni, quale dipendente, perché svolgevano attività di raccolta scommesse all’interno del locale.

Le puntate sportive venivano eseguite attraverso siti europei non autorizzati, in totale assenza di autorizzazioni e per questo è anche scattato il sequestro dei locali e dei macchinari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.