PRIMO PIANO

Partinico-caos rifiuti, sale la tensione, operatore ecologico preso a pugni, consigliere attaccato verbalmente(VIDEO)



Voleva conferire i rifiuti organici nonostante oggi non fosse il giorno stabilito in base ai turni della raccolta differenziata. Il dipendente della ditta Cogesi di San Cipirello che si occupa della raccolta a Partinico (Pa) ha cercato di spiegargli che non era possibile.

Il residente lo ha preso a pugni e poi è fuggito via a bordo della sua auto. L’aggressione è avvenuta in viale della Regione davanti alla postazione dell’Enel, presenti c’erano tanti testimoni. Chi ha assistito alla scena ha preso il numero di targa dell’uomo. Gli amministratori di Partinico hanno già presentato la denuncia. Il lavoratore è stato portato all’ospedale Civico di Partinico ed è stato medicato e refertato.

Ieri pomeriggio il consigliere comunale del M5S Giusy Di Capo, per aver rimproverato due cittadini che gettavano rifiuti a Giambruno e’stata aggredita verbalmente da una coppia con accento palermitano.
L’assessore all’igiene ambientale Maria Grazia Motisi scrive su facebook:
Esprimo la mia vicinanza e solidarietà al consigliere Giusi Di Capo per il vile gesto di intimidazione e aggressione da parte di gente senza dignità. Carissima Giusi non sei sola, il tuo impegno e la purezza del tuo gesto di amore e rispetto per la tua terra saranno ricompensati dell’affetto della tua gente e dalla vittoria finale contro gli incivili.
Le dichiarazioni dall’assessore Motisi



Il Consigliere Di Capo ringrazia su facebook scrivendo:


Ringrazio tutti voi per la solidarietà e le vostre parole. Stiamo vivendo una versione singolare di Medioevo… periodi bui che non fanno altro che alimentare una involuzione triste e misera. Abbiamo bisogno di tante cose…
Coscienza
La mia solidarietà e il mio sostegno all’operatore dell’ Ato oggi aggredito affinché non accadano più gesti terribili che deturpano la nostra dignità.

Potrebbero interessarti

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button