Home CRONACA Giardinello, giallo del giovane carbonizzato: la Procura dispone l’autopsia

Giardinello, giallo del giovane carbonizzato: la Procura dispone l’autopsia

842
0

La Procura ha disposto l’autopsia sul corpo di Salvatore Badalamenti, incensurato di 34 anni di Giardinello il cui corpo carbonizzato è stato trovato all’interno dell’auto intestata alla madre nelle campagne giardinellesi nel primo pomeriggio di ieri in contrada Marchione.

Martedì ci sarà l’esame autoptico che servirà soprattutto a verificare i motivi del decesso del giovane. Soprattutto se la morte è stata causata da qualche ferita. Questo servirà anzitutto a scartare del tutto l’ipotesi di omicidio anche se questa è la pista che resta ancora molto debole.

Ad una prima ispezione visiva del cadavere non è stata vista alcuna ferita. Restano maggiormente avvalorate le altre due ipotesi che erano state già tracciate sin da subito dai carabinieri, titolari delle indagini: la prima è quella di un possibile suicidio; la seconda è quella che il giovane possa essere rimasto vittima di un tentativo di incendiare delle sterpaglie in zona e il rogo non è stato più controllato: quindi nel tentativo di trovare riparo non è riuscito più a salvarsi.

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui