Home Lavoro Carini, a rischio lavoratori della Sirti: futuro incerto, domani assemblea e sciopero

Carini, a rischio lavoratori della Sirti: futuro incerto, domani assemblea e sciopero

770
0

Domani 18 aprile dalle 13.30 assemblea e sciopero di 4 ore allo stabilimento  Sirti di Carini. Il pacchetto di scioperi è stato stabilito nell’ambito della vertenza seguita a livello nazionale, approdata al ministero del Lavoro. Oggi al ministero dello Sviluppo economico si è svolto un primo incontro con l’azienda, dopo il mancato accordo tra le parti e al termine dei 45 giorni di confronto in sede sindacale. I sindacati, in presidio sotto la sede del ministero, avevano chiesto nei giorni scorsi l’intervento del governo per giungere a una soluzione positiva della vertenza, innescata dall’annuncio di 833 esuberi da parte dell’azienda nazionale specializzata nella realizzazione e manutenzioni di grandi reti di telecomunicazione, poi rientrati.

“Il ministero ha sollecitato l’azienda a dare risposte, ad allargare la solidarietà a tutti i lavoratori e a quantificare il tenore degli incentivi economici degli accompagnamenti alla pensione – dichiarano il segretario Fiom Cgil Palermo Francesco Foti, Giuseppe Romano, coordinatore Rsu Sirti della Fiom e Franco Agnello, Fiom, della Sirti -. L’azienda ha preso atto delle richieste. L’incontro  è stato  rinviato al 7 maggio. Domani in assemblea incontreremo i lavoratori per informarli dell’esito dell’incontro”.

La richiesta dei sindacati dei metalmeccanici è di mettere in sicurezza il destino occupazionale e lavorativo, presente e futuro, di tutte le lavoratrici e i lavoratori di Sirti. Oltre agli incentivi per quanti andranno in pensione, si chiede  un’applicazione equa e solidale dei contratti di solidarietà per contenere gli effetti economici derivanti dalla riduzione dell’orario di lavoro.E che i cds non solo siano applicati a tutti gli addetti all’interno della divisione ‘telco’ ma anche, in quota parte solidaristica, alle colleghe e ai colleghi delle altre divisioni merceologiche.

var url79551 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=79551”;
var snippet79551 = httpGetSync(url79551);
document.write(snippet79551);

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui