Home ENTI LOCALI Partinico, mafia e scommesse: Comune parte civile, il silenzioso imbarazzo dei capigruppo

Partinico, mafia e scommesse: Comune parte civile, il silenzioso imbarazzo dei capigruppo

19627
0

In questo momento delicato per la vita politico-amministrativa di Partinico, il dimissionario sindaco Maurizio De Luca ha fatto delle rivelazioni.

Invitato alla trasmissione dell’emittente televisiva Teleoccidente, il primo cittadino ha svelato un retroscena, probabilmente uno dei tanti che lo ha fatto sentire solo in questa prima parte di mandato:

“Io non faccio proclami, e allora parliamo di coraggio dal momento che sono stato anche accusato che questa mi mancherebbe. Io ho tutti i capigruppo davanti a me e i vertici del mio partito e dico: ‘Abbiamo la necessità di costituirci parte civile al processo game over’, che ne pensate? Vi farei vedere la faccia di quei capigruppo. Io quella delibera l’ho firmata da solo”.

“Game over” è il nome dell’operazione che ha portato nei mesi scorsi ad una quarantina di arresti, tra cui il presunto nuovo capomafia di Partinico e vari altri suoi sostenitori che alimentavano il business del gioco d’azzardo.

var url80725 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=439&evid=80725”;
var snippet80725 = httpGetSync(url80725);
document.write(snippet80725);

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui