Home CRONACA Carini, si recano negli uffici di Comune e vigili urbani per futili...

Carini, si recano negli uffici di Comune e vigili urbani per futili motivi: in due denunciati

1606
0

Un uomo di 61 anni di Cinisi ed un altro proveniente da Capaci sono stati denunciati dalla polizia municipale di Carini, guidata dal comandante Marco Venuti, per aver violato le disposizioni della presidenza del Consiglio dei Ministri per il contrasto alla diffusione del coronavirus.

Il 61enne si è presentato al comando di polizia municipale per chiedere conto e ragione di una multa che gli era stata notificata in questi giorni per una violazione commessa in territorio carinese. Nell’altro caso il cittadino capacense si è presentato nella sede centrale del municipio carinese per chiedere di poter conferire con il sindaco.

In entrambi i casi è stata constatata l’insussistenza dei motivi urgenti per i loro spostamenti e per questo sono stati denunciati. Sulla base delle disposizioni del consiglio dei Ministri ora i due rischiano l’arresto fino a tre mesi e un’ammenda di 206 euro.

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui