Home AMBIENTE Partinico e hinterland, si blocca la raccolta dei rifiuti organici: piattaforma chiude,...

Partinico e hinterland, si blocca la raccolta dei rifiuti organici: piattaforma chiude, si cerca alternativa

2567
0

Problemi in vista per Partinico, Carini, Trappeto e i tanti altri comuni dell’hinterland per lo smaltimento del rifiuto organico. Torna l’incubo dopo i tanti problemi che lo scorso anno avevano creato il vero e proprio caos in buona parte della Sicilia a causa delle poche piattaforme disponibili dove poter smaltire.

Da oggi non si potrà più smaltire il rifiuto alla piattaforma del catanese della Raco, dove tutti questi comuni del comprensorio partinicese, carinese e del Golfo di Castellammare erano stati autorizzati a scaricare la frazione organica della spazzaturaLa stessa società che gestisce la piattaforma ha comunicato la chiusura dell’impianto perché il sito dove conferiva il percolato è stato sequestrato.

Si è adesso alla ricerca di una nuova soluzione ma al momento Comuni, dipartimento regionale rifiuti e l’Srr non hannop ancora individuato il sito alternativo dove potere conferire.

 

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui