LAVORI PUBBLICIPRIMO PIANO

Partinico, affidato appalto per la materna “Polizzi”: la scuola martoriata dai vandali



Aggiudicati i lavori per la riapertura della scuola materna appartenente all’istituto comprensivo “Capitano Polizzi”. Si tratta del “palazzetto rosa” di piazza Martiri del lavoro che fu chiuso nel febbraio del 2018 a causa di una serie di disfunzioni strutturali che ne aveva pregiudicato la sicurezza per la sua fruibilità.



I circa 100 bambini da allora sono stati “accomodati” in un locale al piano terra della scuola media “Privitera”. La gara è stata affidata in via definitiva alla M.B.lavori edili di Palermo che ha offerto un ribasso di circa il 25 per cento, per un importo netto di poco meno di 38 mila euro.

Soldi che arrivano dalla Regione nell’ambito di un decreto per finanziare intervento di manutenzione straordinaria per l’edilizia scolastica siciliana. In questo lasso di tempo di chiusura questo immobile è stato letteralmente martoriato da continui raid vandalici.

Se ne contano almeno una decina: ovviamente hanno aggravato la già precaria situazione, con incendio di suppellettili, danneggiamenti di infissi ed altro materiale che era rimasto custodito all’interno. Ad essere stati ulteriormente distrutti anche i sanitari dei bagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.