Home ENTI LOCALI Trappeto, inaugurato l’info point per i turisti. In partenza anche il bike...

Trappeto, inaugurato l’info point per i turisti. In partenza anche il bike sharing

1399
0

Il bike sharing e i punti di informazione turistica finalmente entreranno in funzione a Trappeto. Dopo vari bandi andati a vuoto finalmente il Comune ha trovato chi si prende carico della gestione di questi due servizi. Sarà l’associazione culturale turistica Trappetese, unica partecipante agli avvisi che erano stati di recente riproposti dall’amministrazione comunale.

Per l’esattezza questa associazione si prenderà in carico due “lnfo Point”, in cui sarà possibile dare informazioni ai turisti su come orientarsi nel territorio, e altrettanti postazioni di bike-sharing. Le strutture sono site tra piazza Madonna di Fatima e via XXIV Giugno, apertura inaugurata in questi giorni. L’associazione culturale turistica trappetese ha offerto quale canone da corrispondere al Comune 320 euro annui, sulla base di un affidamento triennale per un totale quindi di 960 euro.

Parliamo di servizi che da tempo sono stati finanziati dal Gal Golfo di Castellammare e che sarebbero potuti partire già dallo scorso anno se non fosse per l’assenza di candidati. Ora che almeno in parte è stata superata l’attuale fase emergenziale legata al coronavirus e alle sue restrizioni, chioschi e bike sharing potranno finalmente partire nella cittadina trappetese. In realtà nel lontano 2017 entrambi i servizi erano stati affidati ma abortì tutto in breve tempo e gli assegnatari si ritirarono quasi immediatamente.

In particolare per quanto concerne il servizio bici di parla di ben 25 due ruote, 5 rastrelliere automatizzate a 5 posti a sostegno e sosta delle biciclette, 150 tessere per usufruire del servizio e 2 totem illustrativi. Con il bike sharing l’obiettivo è incentivare l’uso della bicicletta e l’abbattimento conseguente del traffico veicolare, specie nel centro storico. Secondo quanto fu tre anni fa stabilito le tariffe per affittare queste bici variavano da un minimo di 50 centesimi, per un’ora di utilizzo di una bici tradizionale (quindi non a pedalata assistita), sino ad un massimo di 7 euro per fruire di una bici a pedalata assistita per tutta la giornata.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui