Home CRONACA Partinico, ai domiciliari gli aggressori di Intravaia: lo ha deciso il tribunale...

Partinico, ai domiciliari gli aggressori di Intravaia: lo ha deciso il tribunale del Riesame

2128
0

Escono dal carcere e vanno agli arresti domiciliari i fratelli Alessandro e Antonino Mattina, di 32 e 24 anni, accusati di tentato omicidio nei confronti di Paolo Intravaia, 39 anni. La decisione del tribunale del Riesame, secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, in seguito al ricorso presentato dal legale dei due accusati.

Ad essere state visionate come prova le immagini della videosorveglianza di un negozio nelle vicinanza che in cui è avvenuta l’aggressione a Partinico, in via Magistrato Giannola all’altezza dell’intersezione con la via Milano. Seppur nella loro crudezza si notano i due fratelli colpire Intravaia, ed in particolare Antonino lo avrebbe colpito con violenza alla nuca con un ciocco di legno. Alla fine le lesioni sono state meno gravi di quel che si era prospettato nelle prime ore: per Intravaia 30 giorni di prognosi.

Per la difesa dei due fratelli non si potrebbe per questo ipotizzare il tentato omicidio. Nelle immagini si intravedono una terza persona che cerca di dissuadere i due fratelli nelle loro intenzioni, ma invano, ed anche una donna con in braccio un bambino. In quest’ultimo caso, però, non è chiaro se la donna inveisse o meno in quanto le immagini sono sprovviste di audio.

Le indagini, portate avanti dalla polizia, hanno poi fatto emergere che questa aggressione era stata maturata per una vendetta. Pare infatti che Intravaia avesse poco prima a sua volta aggredito lo zio dei due Mattina, facendolo allo stesso modo finire in ospedale.

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui