AMBIENTEPRIMO PIANO

Trappeto e Terrasini, monitoraggio di Legambiente: due tratti di costa inquinati



Tra Trappeto e Terrasini due tratti di costa inquinati. E’ il risultato delle analisi effettuate da un team di tecnici e volontari di Goletta Verde, la storica campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio ed all’informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane.



Ad essere stati indicati come “inquinati”, perchè hanno superato i parametri di legge per quanto concerne le concentrazioni di Enterococchi intestinali ed Escherichia coli, la foce del torrente Nocella nella Contrada San Cataldo, fra i Comuni di Terrasini e Trappeto, e la foce del torrente Pinto sempre in Contrada San Cataldo a Trappeto.

Ad essere stati monitorati anche la foce del fiume Chiachea a Carini e la spiaggia La Praiola di Terrasini e qui le analisi sono risultate “entro i limiti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.