CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, danno ambientale della distilleria Bertolino: al Comune un risarcimento da 1,3 milioni



Si chiude l’infinito contenzioso tra il Comune di Partinico e la distilleria Bertolino. La I sezione civile della corte di appello di Palermo ha condannato la titolare dell’industria insalubre di prima classe a risarcire l’ente locale per un totale di quasi un milione e 300 mila euro.



Si tratta di soldi riconosciuti a titolo “riparatorio”, chiesti in sede civile, dopo la condanna penale in via definitiva subita dalla stessa distilleria nel 1999 per “inquinamento ambientale”.

Il Comune aveva chiesto 2 milioni di euro ma alla fine i legali della Bertolino sono riusciti ad ottenere questo “sconto” perchè una motivazioni sulle dieci presentate nel ricorso è stata accolta dalla corte d’appello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.