Home ENTI LOCALI San Cipirello, scioglimento del Comune prorogato per altri 6 mesi: al voto...

San Cipirello, scioglimento del Comune prorogato per altri 6 mesi: al voto nella primavera 2021

651
0

Il Consiglio dei ministri ha prorogato per altri 6 mesi il provvedimento di scioglimento del Comune di San Cipirello per infiltrazioni mafiose. Il provvedimento viene così motivato: “In considerazione della necessità di completare l’azione di ripristino dei principi di legalità all’interno dell’amministrazione comunale”.

Questo vuol dire che l’attuale triade nominata dalla prefettura resterà in carica sino alla prossima primavera 2021, quando verosimilmente si terranno le prossime elezioni per il rinnovo dell’amministrazione e del consiglio comunale.

Il Comune fu sciolto il 19 giugno dello scorso anno e tra le tante motivazioni spiccò il fatto che, secondo quanto fatto emergere dagli ispettori, in occasione delle elezioni amministrative del giugno 2017 alcuni esponenti della locale organizzazione criminale si attivarono per procurare voti in favore di Vincenzo Geluso, che poi fu eletto sindaco del paese.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui