CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, 10 chili di droga nascosti nella villetta: arrestato impiegato di un fruttivendolo



Un uomo di 45 anni, Carlo Barbera di Partinico, impiegato presso un fruttivendolo di Partinico è stato arrestato dai carabinieri. L’uomo è incappato in un controllo straordinario del territorio che ha visto insieme i militari di varie stazioni della Compagnia coadiuvati dai colleghi del 12° Reggimento “Sicilia”. Nella sua disponibilità sono stati rinvenuti ben oltre 10 chili di droga.



Per lui, che ha oltretutto qualche precedente, l’accusa è di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. I carabinieri della stazione di Borgetto hanno fermato per un controllo di routine l’uomo a bordo del suo furgoncino, in piazza Duomo a Partinico. Nel corso della perquisizione hanno rinvenuto più di 300 grammi di marijuana.

Estesa poi la perquisizione anche nell’abitazione del 45enne, in contrada Pollastra sempre a Partinico, hanno scoperto altri 10 chili di marijuana occultati in casa, nel giardino e nelle pertinenze. Gli oltre 10 chili droga complessivamente rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro e verranno inviati al laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando Provinciale per le operazioni di rito. Barbera, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.