Home CRONACA Partinico, gregge investito: al via indagini, ascoltati allevatore e automobilisti (FOTOGALLERY)

Partinico, gregge investito: al via indagini, ascoltati allevatore e automobilisti (FOTOGALLERY)

3131
0



Identificato il proprietario del gregge di pecore che nella prima serata di domenica scorsa ha invaso la statale 113 venendo investito da due auto. Si tratta di un allevatore di 36 anni che ha dichiarato di essere il proprietario dei circa 50 ovini che hanno sconfinato sin sull’arteria che collega Partinico ad Alcamo, all’altezza di contrada Bosco Falconeria.

I carabinieri hanno aperto un’indagine sull’episodio che ha causato la carneficina di ben 25 pecore. Sono stati sentiti l’allevatore così come i due uomini che erano alla guida delle due auto che hanno investito gli animali, causandone il decesso, i quali fortunatamente sono usciti illesi dallo scontro. I militari dell’arma adesso stanno ricostruendo quanto accaduto anche per capire le eventuali cause e le responsabilità. Anzitutto si sta lavorando per provare a verificare cosa ci facessero tutte quelle pecore sulla strada statale.

Stando ai primi accertamenti entrambi i veicoli, che viaggiavano in direzione Alcamo uno dietro l’altro, si sono ritrovati di fronte a questi animali che si erano ammassati al centro della carreggiata. Con i carabinieri della compagnia di Partinico, a cui supporto sono arrivati anche i colleghi di Alcamo e la polizia stradale, anche i vigili del fuoco per constatare quanto accaduto. Inoltre erano presenti anche i veterinari che hanno verificato le condizioni degli animali e disposto il prelievo delle carcasse per la loro rimozione e il successivo smaltimento.



L’asfalto domenica sera si è letteralmente inondato di sangue e carcasse di pecore smembrate. Uno spettacolo orribile a cui hanno fatto da contorno anche le difficoltà della viabilità in zona. Le operazioni sono durate all’incirca un’ora e mezza e quindi intorno alle 21 la strada è tornata completamente fruibile. Sicuramente si possono avanzare anche delle ipotesi sulle concause di questo incidente: il buio e la strada resa viscida dalla battente pioggia di domenica scorsa hanno sicuramente contribuito a questa carneficina.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui