AMBIENTEPRIMO PIANO

Partinico, discarica ai piedi del santo in una stradina del centro storico



Si indigna il Patto per la salute e l’ambiente per le condizioni di degrado di una stradina del centro storico, la via Rappa. Qui si nota una perenne  discarica a cielo aperto con sacchetti di rifiuti ammassati l’uno sopra l’altro ai piedi dell’edicola votiva realizzata in onore di San Pio da Pietralcina.



La via Rappa è una traversa di via Grata, a circa 100 metri dalla chiesa di San Giuseppe, diventata da tempo una discarica a cielo aperto. Gli sporcaccioni hanno oltretutto vita facile per via della mancanza di illuminazione pubblica, riuscendo così ad agire indisturbato e nell’oscurità più totale.

“Gli incivili – scrive in una nota l’associazione ambientalista – non hanno rispetto neanche della ‘fiuredda’ di Padre Pio in via Rappa, una strada perennemente degradata. O forse non risulta nelle mappe di chi avrebbe il dovere di bonificarla? Eppure siamo in pieno centro storico. Purtroppo, quella via ha il solo torto di non essere particolarmente transitata. Non chiediamo la luna, ma una ‘pulizziata’ ogni tanto per ricordare che credere nella speranza è ancora possibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.