Home CRONACA San Giuseppe Jato, appicca il fuoco a due auto: piromane incastrato dalla...

San Giuseppe Jato, appicca il fuoco a due auto: piromane incastrato dalla videosorveglianza

1469
0

Resta in carcere il piromane arrestato dai carabinieri di San Giuseppe Jato nella notte fra sabato e domenica scorsi per aver incendiato due autovetture. A finire dietro le sbarre F.P., 27 anni originario di Partinico ma domiciliato a San Giuseppe Jato e con precedenti.

Il gip di Palermo ha convalidato l’arresto e disposto la misura della custodia cautelare in carcere. Il giovane resta è stato arrestato in flagranza.

Le indagini avviate dai carabinieri subito dopo l’incendio, appiccato nella tarda serata di sabato e domato dai vigili del fuoco del distaccamento di Partinico, hanno portato all’identificazione del 27enne, immortalato dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza durante le fasi del rogo.

Il piromane, trovato nella propria abitazione, era stato quindi arrestato. Due le auto che sono state incendiate entrambe appartenenti a un uomo di 53 anni.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui