Home ENTI LOCALI Alcamo, arrivano gli “specialisti” dei tributi: il Comune dichiara guerra agli evasori

Alcamo, arrivano gli “specialisti” dei tributi: il Comune dichiara guerra agli evasori

1132
0

Entrano in servizio al Comune di Alcamo gli specialisti per la riscossione dei tributi. Uno staff di 25 ex precari, di recente stabilizzati a tempo indeterminato, che avranno lo specifico compito di stanare gli evasori, parziali o totali, con l’obiettivo di migliorare la capacità di incasso dei tributi da parte del municipio. In particolare sono stati “arruolati” in 15 con il compito di “istruttore specialista della riscossione” e gli altri 10 invece con il profilo di “ufficiale della riscossione”.

Ognuno con le proprie competenze potrà effettuare verifiche e accertamenti, come un vero pubblico ufficiale a tutti gli effetti. Questa mansione sarà ricoperta da personale contrattualizzato in categoria “C” a 24 ore settimanali. “In particolare gli ufficiali della riscossione – ha già avuto modo di dire in proposito l’assessore al Personale, Fabio Butera – saranno estremamente importanti nella visione strategica dell’amministrazione perché ci consentirà di gestire in house la riscossione che, ad oggi, è affidata ad una società esterna. Valorizzeremo così le professionalità dei nostri lavoratori e utilizzeremo gli strumenti innovativi che la finanziaria 2020 ha messo a disposizione dei Comuni”.

I 15 istruttori specialisti arruolati sono Annalisa Fazio, Leonarda Zinnanti, Roberta Callea, Vitalba Butera, Antonina Cassarà, Marianna Mirabella, Maria Lipari, Francesco Benenati, Caterina Corrao, Gabriella Asta, Dorina Renda, Cinzia Camarda, Vita Maria Lombardo, Francesca Cruciata e Ignazia Gruppuso. I 10 ufficiali invece sono: Giuseppe Cammarata, Eleonora De Blasi, Simone Lanfranca, Lina Margiotta, Patrizia Antonella Messina, Vita Calvaruso, Grazia Caputo, Rosario Natale Buttiglieri, Castrenza Cottone e Giuseppa Filippi.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui