Home LAVORI PUBBLICI Balestrate, il parco giochi no social mette d’accordo tutti: votato documento dal...

Balestrate, il parco giochi no social mette d’accordo tutti: votato documento dal consiglio all’unanimità

484
0

Il consiglio comunale di Balestrate si compatta, superando gli steccati di maggioranza ed opposizione, e approva un ordine del giorno in cui chiede al sindaco Vito Rizzo una serie di impegni per portare avanti il progetto del parco giochi no social su cui tanto si è discusso per i ritardi nella partenza del cantiere.

Ad essere chiesta la salvaguardia del progetto originario e la garanzia che la futura gestione manterrà come punto inamovibile l’ingresso gratuito. L’odg è arrivato su proposta dell’associazione “Genitori balestratesi”, promotrice di questo progetto in cui si vieta l’utilizzo dei telefonini e di qualsiasi altro dispositivo all’interno del nascituro parco giochi sulle ceneri di quello attuale nell’atrio della scuola elementare “Aldo Moro”.

L’ordine del giorno prevede la costituzione di un tavolo tecnico permanente che preveda un continuo confronto tra la stessa associazione, il Comune, scuola e progettisti per seguire l’evoluzione dei lavori da vicino e fare in modo che il progetto originario venga realizzato in toto e non solo parzialmente. “Ringraziamo davvero tutti – si legge in una nota dell’associazione ‘Genitori balestratesi’ – per l’attenzione data al progetto. Ognuno di voi deve sentirsi partecipe e protagonista di questo parco, tutti state contribuendo in maniera decisiva”.

In questi due anni dalla nascita dell’idea progettuale sono stati raccolti fondi da privati, incassato un finanziamento dalla Regione attraverso un bando e il sostegno del Comune che attraverso uno dei cantieri lavoro realizzerà i primi interventi propedeutici.

“Settimana prossima sarà convocato il direttore dei lavori – sottolinea Vito Rizzo – e insieme si stabilirà la partenza del cantiere. L’ordine del giorno dice quello che abbiamo già fatto insieme all’associazione in questi anni. C’è stato e ci sarà un confronto continuo con associazione e scuola. Sino ad oggi tutti i passaggi sono stati fatti in maniera coordinata”.

© Produzione riservata VIETATA LA RIPUBBLICAZIONE

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui