PRIMO PIANOPUBBLICA ISTRUZIONE

Trappeto, casi di coronavirus alla materna e alla scuola media: scatta quarantena, screening e sanificazione



Preoccupa a Trappeto la positività al coronavirus di tre alunni, due di scuola materna ed uno di scuola elementare. Si tratta di due bimbi di 4 anni, compagni di classe, e di un altro alunno alla scuola media. Entrambe le classi già da oggi sono state poste in quarantena in seguito alla segnalazione dell’Usca, l’ufficio che certifica le positività al virus e prende in carico questi casi.



Nel frattempo mercoledì 17 febbraio dalle ore 10 alle 13 è prevista un’altra giornata di attività di screening per il contrasto al Covid19 tramite l’effettuazione di tamponi rapidi presso l’auditorium del plesso scolastico “Danilo Dolci” di Trappeto. In tal senso le due classi in quarantena non dovranno fare il tampone di controllo e saranno avvisati successivamente.

L’attività di screening è diretta anche a tutti i genitori delle classi in isolamento fiduciario, escluse le famiglie con positività al coronavirus già accertata. In questo quadro l’amministrazione comunale ha stabilito di effettuare una sanificazione di tutti gli immobili scolastici per giovedì 17 febbraio: per quella giornata, quindi, scuole chiuse.

Si tornerà regolarmente in classe dall’indomani, venerdì 18. Inoltre entro la fine del mese sarà effettuata un attività di screening di massa a tutta la popolazione presso il campo sportivo di Trappeto: “Di quest’altro screening – precisa il sindaco Santo Cosentino – la data sarà comunicata successivamente. Mi raccomando continuiamo a rispettare le regole principali, non abbassare l’attenzione. Usare la mascherina, lavare spesso le mani e rispettare il distanziamento”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.