PRIMO PIANOSANITA'

Cinisi, alunno di scuola elementare con il coronavirus: sospetta variante inglese



Caso di sospetta variante inglese del coronavirus in un alunno di scuola elementare a Cinisi. A confermare la notizia il sindaco Giangiacomo Palazzolo.



Da stamattina attivata la procedura in collaborazione con la dirigente scolastica Benedetta Bartolotta e l’Asp di Palermo: la classe è stata messa in isolamento e i bambini stanno effettuando i tamponi molecolari.

Domani invece verrà effettuata la sanificazione di tutto il plesso scolastico, comprese le classi ubicate all’esterno della scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.