Home CRONACA Partinico, a fuoco casa di un pregiudicato: indagano i carabinieri

Partinico, a fuoco casa di un pregiudicato: indagano i carabinieri

3911
0

A fuoco a Partinico una casa disabitata da qualche anno di proprietà di un noto pregiudicato. Al via le indagini da parte dei carabinieri della compagnia cittadina ma pare che ci siano pochi dubbi sul fatto che si è in presenza di un attentato incendiario. Ovviamente tutta da decifrare la matrice. Il rogo ha interessato un appartamento al piano terra di via Ferruccio, strada del centro storico che sfocia sulla principale via Principe Umberto.

E’ verosimile che qualcuno abbia forzato la porta d’ingresso o del garage, entrambe in legno, e poi abbia appiccato all’interno il fuoco. Le fiamme hanno aggredito in pochissimi minuti l’immobile che è andato in gran parte distrutto. Incenerita la poca mobilia che vi era custodita e danneggiate anche le mura che, a causa della fuliggine, si sono annerite. Totalmente carbonizzati invece la porta di casa e quella che fa accedere al magazzino. Immediato sul posto l’intervento dei vigili del fuoco del locale distaccamento, allertati poco dopo l’una di notte.

Hanno fatto il possibile per domare le fiamme anche se oramai c’era ben poco da salvare, considerando la violenza con cui si era sviluppato l’incendio. La casa risulta essere di proprietà di B.A., 54 anni, volto noto alle forze dell’ordine per una sfilza di precedenti specie in materia di spaccio di sostanze stupefacenti. Di lui si hanno “tracce” sino al 2019 quando per l’ultima volta venne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

E’ finito in manette in seguito ad un controllo di una pattuglia del commissariato di polizia che individuò l’uomo a bordo di un’auto sospetta a gran velocità aggirarsi nei pressi della bretella autostradale di Partinico. Gli agenti lo hanno quindi fermato e nel corso della perquisizione nella tasca dei pantaloni che indossava gli sono stati trovati 25 grammi di cocaina.

I carabinieri hanno aperto un’indagine su questo rogo, provando anzitutto a setacciare la vita privata di B.A. e i suoi interessi, nel tentativo di dare un movente a questo raid incendiario. La via Ferruccio è densamente abitata, vi sono moltissime case vicine al luogo dove è accaduto l’incendio. I militari dell’arma cercheranno di capire anche se qualcuno ha visto o sentito qualcosa, con l’obiettivo di incanalare le indagini in qualche ben precisa direzione.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui