CRONACAPRIMO PIANO

Partinico, diventa un “caso nazionale” la scoperta dei furbetti del reddito di cittadinanza



Quanto scoperto dalla guardia di finanza nel territorio tra Partinico e nei comuni limitrofi diventa addirittura terreno di scontro politico a livello nazionale.



Parliamo dell’operazione di ieri delle fiamme gialle che ha permesso di far venire alla luce 17 percettori tra Partinico, Terrasini, Cinisi, Borgetto e San Giuseppe Jato i quali avevano dichiarato il falso per ottenere il sussidio.

Ad intervenire in merito è stato il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia Francesco Lollobrigida che a proposito dell’operazione avvenuta nel partinicese ha dichiarato: “Il reddito di cittadinanza si conferma il più grande fallimento del M5S. FdI continuerà a chiedere di fermare questo spreco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.