Home LAVORI PUBBLICI Alcamo, a pezzi la rete fognaria di via Porta Palermo: primi passi...

Alcamo, a pezzi la rete fognaria di via Porta Palermo: primi passi per la sostituzione

457
0

Muove i primi passi al Comune di Alcamo il progetto di totale rifacimento della rete fognante della via Porta Palermo, un lungo tratto di strada che immette dalla statale 113 sull’ingresso della città, in direzione di piazza Bagolino. La giunta guidata dal sindaco Domenico Surdi ha approvato il progetto che è stato elaborato dagli uffici dei Lavori pubblici della Direzione 4.

Un investimento da quasi un milione di euro per sostituire ex novo le condotte che in questa zona sono letteralmente a pezzi, cosa che ha creato anche dei problemi igienico-sanitari. Stiamo parlando di un primo atto concreto, praticamente il primo livello di progettazione che successivamente porterà al varo dei progetti definitivo ed esecutivo.

La via Porta Palermo, così come accertato dai tecnici comunali, è all’interno del centro abitato di Alcamo ed è provvista di una rete fognante di vecchia fattura che necessita di un intervento strutturale di rifacimento ed ammodernamento in tutte le sue componenti. Il progetto di fattibilità tecnica ed economica è stato elaborato nello specifico dal responsabile unico, il geometra Vincenzo Ponzio, e dalla dirigente, l’ingegnere Anna Parrino.

“L’intervento – viene attestato dai tecnici comunali – è necessario perché recentemente si sono verificati problemi igienico sanitari correlati alla vetustà ed obsolescenza della rete fognante e della sua componentistica”.

In realtà in questa arteria non è solo la rete fognaria il problema, ma anche quella idrica. Sino a ieri erano copiose le perdite che si registravano in vari punti dell’arteria. Tanto che nel novembre scorso sempre l’amministrazione comunale aveva approvato un progetto esecutivo di manutenzione straordinaria sulla rete idrica e fognaria comunale per un importo complessivo di 250 mila euro e che comprende interventi proprio sulla via Porta Palermo.

“Interverremo – era stato preannunciato dallo stesso assessore ai Lavori pubblici, Vittorio Ferro – sulla rete idrica di via Porta Palermo dove spesso si sono verificate delle perdite e si andrà alla risoluzione definitiva del problema”. Allo stesso tempo altri interventi sono stati programmati sulle periferie urbane, a cominciare da via John Kennedy dove la rete fognaria sarà estesa per circa 400 metri, consentendo così ai privati di allacciarsi alla condotta.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui