Home AMBIENTE Partinico, adesso il pino secolare è in “gabbia”: lunedì nuovo sopralluogo

Partinico, adesso il pino secolare è in “gabbia”: lunedì nuovo sopralluogo

1800
0

Ieri sono stati completati i lavori di recinzione e messa in sicurezza del secolare pino della villetta di viale Regione che nella notte tra l’1 e il 2 maggio scorsi è crollato al suolo, creando oltretutto l’interruzione del tratto dell’arteria che si collega sulla strada provinciale 1 verso Montelepre e Giardinello.

Nell’ottica di voler recuperare quasi per intero il fusto, con l’obiettivo di realizzarne una sorta di monumento a futura memoria per la città, si è stabilito di metterlo in sicurezza creando una gabbia metallica inaccessibile.

Nel frattempo il tratto di viale Regione resterà chiuso almeno sino a lunedì prossimo. Per quella giornata è atteso l’arrivo di una ditta specializzata che ha dei mezzi pesanti in grado di poter rimuovere l’enorme fusto del pino secolare.

Si dovrà però valutare se e come poter rimuovere il fusto che è di enormi proporzioni, e dunque tutt’altro che facile da sollevare.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui