Home PRIMO PIANO A Partinico l’esercito con i presidi vaccinali mobili: si va anche a...

A Partinico l’esercito con i presidi vaccinali mobili: si va anche a domicilio

1455
0

Nell’ambito dell’operazione Eos voluta dal ministro della Difesa, sotto il coordinamento del comando operativo di vertice interforce, le forze armate hanno schierato, anche a Partinico, presidi vaccinali mobili in collaborazione con l’autorità sanitaria locale per la vaccinazione prioritaria di over 60 e popolazione fragile.

I contingenti, d’intesa con il distretto sanitario e con il servizio di prevenzione dell’Asp, sono stati ospitati in parte presso i locali comunali di via monsignor Domenico Mercurio, adibiti sin dallo scorso mese di febbraio a centro vaccinale; mentre altri contingenti hanno provveduto all’effettuazione delle vaccinazioni presso il domicilio degli ultraottantenni e soggetti fragili non ancora vaccinati, raggiunti grazie alla collaborazione dei medici di base  e con il supporto della polizia municipale.

«L’amministrazione comunale – si legge in una nota dei commissari prefettizi del Comune – ringrazia l’esercito italiano per questa giornata dedicata a Partinico con l’auspicio che la presenza delle forze armate possa contribuire ad aumentare sempre di più il numero delle persone vaccinate ed in particolare degli ultraottantenni».

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui