LAVORI PUBBLICIPRIMO PIANO

Partinico, il secolare pino ha bisogno di interventi per la conservazione in attesa del recupero



In prospettiva di recuperarlo e posizionarlo nella villa di viale Regione per farne un museo a cielo aperto, il secolare pino di Partinico sarà in questi giorni oggetto di intervento per la “conservazione del tronco”.



È stato stabilito dal Comune che sarà oggetto di scortecciatura della parte del tronco a terra e delle branche principali, con disancoraggio delle radici, pulizia e risagomatura del colletto.

La direzione dei lavori è stata affidata ad un esperto come il docente universitario Francesco Maria Raimondo. Il pino è crollato lo scorso 2 maggio e si trova ancora posizionato a terra su viale Regione in attesa di essere recuperato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.