Home ATTUALITA' Cinisi, al libro su Impastato in pochi Il sindaco “Ancora si storce...

Cinisi, al libro su Impastato in pochi Il sindaco “Ancora si storce il naso su Peppino”

433
0

“Felicia Bartolotta Impastato non è stata soltanto la madre di Peppino, noto per le sue denunce contro le attività di Cosa Nostra, a seguito delle quali fu assassinato il 9 maggio 1978, ma una donna che nella sua vita ha attivamente lottato contro pregiudizi, imposizioni della società e soprattutto contro la cultura mafiosa che pervadeva la vita di tutti i giorni a Cinisi e con cui il paese non ha fatto ancora i conti definitivamente”.

E’ stato ribadito ieri sera nel corso del secondo appuntamento di “Viva la Differenza”, la rassegna alla scoperta dell’universo femminile ideata da Carla Garamella e Giovanna Cossentino, ospitata nell’atrio comunale di Cinisi e inserita nel programma estivo “Emozioni d’Estate 2021” curato dalla Pro Loco 2.Zero in collaborazione con l’amministrazione comunale. Pubblico di gente proveniente da fuori. In pochissimi tra gli abitanti di Cinisi.

A proposito di questa distanza il sindaco Giangiacomo Palazzolo, che ha seguito l’incontro seduto tra il pubblico, ha voluto sottolineare “come il grande assente a questo incontro fosse la popolazione di Cinisi dato che la maggior parte degli intervenuti proveniva da fuori paese”.

“Dopo sette anni dal mio insediamento – ha aggiunto – ho ancora mille difficoltà nel comprendere cosa c’è alla base di questo rapporto tra Cinisi e la famiglia Impastato. In paese c’è ancora troppa gente che storce il naso quando si parla della storia di Peppino. Bisogna accettare che si tratta di un rapporto non sano e incontri come questo sono utilissimi per confrontarsi, sono un laboratorio civico dal quale partire”.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui