Home ENTI LOCALI Partinico, stop ai fornitori morosi Col Comune potrà lavorare solo chi è...

Partinico, stop ai fornitori morosi Col Comune potrà lavorare solo chi è in regola

576
0

Chi è moroso non potrà più avere appalti dal Comune di Partinico e se vorrà tornare a lavorare con la pubblica amministrazione dovrà prima pagare quanto dovuto. Questo è il leitmotiv del provvedimento emanato dai commissari prefettizi straordinari del Comune nel quadro del “contrasto all’evasione dei tributi locali”.

Ad essere state emanate delle “Linee guida” che hanno valenza di norma interna. In pratica viene dettato il modo in cui gli uffici dovranno muoversi da oggi in poi nell’ottica dell’assegnazione di appalti o anche nel rilascio di determinate certificazioni autorizzative. Solo chi sarà in regola con il pagamento dei tributi potrà continuare ad avere rapporti di tipo economico con l’ente locale. E chi sarà scoperto dovrà pagare altrimenti non potrà partecipare alle gare d’appalto.

“Un’iniziativa – scrivono i commissari Concetta Caruso, Isabella Giusto e Maria Baratta – per sostenere il contrasto dell’evasione dei tributi locali e che mira ad emanare apposite linee guida, aventi valenza di norma interna, cui dovranno attenersi i responsabili di Settore e gli uffici dagli stessi diretti nello svolgimento dell’attività amministrativa”.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui