Home CRONACA Alcamo, balcone crollato in via Sant’Oliva, il Comune impone messa in sicurezza

Alcamo, balcone crollato in via Sant’Oliva, il Comune impone messa in sicurezza

1560
0

Il sindaco Domenico Surdi ha emesso un’ordinanza contingibile e urgente per la messa in sicurezza di un immobile di via Sant’Oliva, da dove lo scorso 7 settembre era crollato un balcone al secondo piano.

Per questo motivo viene imposto alla proprietario della palazzina di predisporre ed eseguire le opere provvisionali che garantiscano la messa in sicurezza entro 30 giorni dalla notifica dell’ordinanza.

In tal senso si richiede l’invio da parte di un tecnico incaricato abilitato di un’apposita relazione-comunicazione di inizio lavori.

SOSTIENICI

Caro lettore, Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito e che ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!“

5,00
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Per fare una donazione tramite bonifico segui queste semplici istruzioni:

  1. Inserisci il seguente IBAN tramite home banking o andando in banca: IT71X0200804690000105100968
  2. Inserisci come causale: donazione partinicolive
  3. scegli l'importo che desideri donarci

 

Nel ringraziarti ti ricordiamo che tutte le donazioni sono deducibili dalle tasse.

Totale Donazione: €5,00

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui